Possono entrare a far parte del branco della "Parlata Nuova" e diventare lupetti tutti i bambini e le bambine tra gli 8 e gli 11-12 anni (nello specifico dalla 3a elementare alla 1a media).

Ma cosa fa il branco durante l'anno? Lasciamo che siano gli stessi lupi a raccontarcelo!

 

"I lupetti sono un modo per stare insieme agli altri e conoscere nuove persone. Si può entrare nel gruppo dalla terza elementare alla prima media. I lupetti si trovano alla domenica mattina in uniforme per divertirsi e partecipare alla messa. Le attività iniziano a ottobre e terminano a giugno.branco Ogni volta c'è sempre una attività diversa a cui partecipare; in queste attività ci sono sempre giochi diversi che in fine hanno una morale. Chi entra nel branco diventa un cucciolo e come simbolo gli viene dato il pelo senza strisce. Una volta fatta la promessa si diventa lupo della legge. A questo punto si possono conquistare le prede per diventare lupo della rupe e, infine, lupo anziano. Le prede sono degli impegni che si prendono con i capi e permettono di avanzare sulla pista. Nel branco ci sono anche i capi, cioè i vecchi lupi, che guidano tutte le caccie nella giungla. I lupi del branco sono anche divisi in sestiglie: neri, pezzati, bianchi, fulvi. Ogni sestiglia ha un capo e un vice, e quattro o cinque sestiglieri. Tutte le sestiglie ogni anno creano dei cartelloni che mostrano il valore degli scout e i componenti della sestiglia.
I momenti più belli e importanti dell'anno sono l'entrata dei cuccioli, la festa di primavera, e il campo. Durante il campo estivo si dorme via da casa per una settimana. L'anno scorso al campo ci siamo divertiti a fare molti giochi come l'arrampicata sull'albero e bull-dog, e abbiamo anche fatto una escursione, che è però durata poco perchè ha cominciato a piovere. Inoltre in tutte le attività c'è catechesi, un momento di preghiera di nome che serve a conoscere meglio il fratellino Gesù.

Il cda 2012"