Un grazie a tutti i genitori, gli amici, i vecchi compagni di attività e di strada e tutta la cittadinanza per la bellissima festa di intitolazione del parco di piazza Dante alle Aquile Randagie, un gruppo di giovani che proseguì clandestinamente l'attività scoutistica durante il fascismo. L'evento, inserito nell'ambito dei festeggiamenti per il santo patrono San Giorgio, è stato organizzato dal nostro gruppo in collaborazione con l'amministrazione comunale.

aquile